Vai al contenuto

Decesso in RSA: consigli essenziali per organizzare il Funerale

decesso in RSA funerale Monza

Il decesso di un caro in una RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale) o in una casa di cura è un momento difficile e carico di emozioni.

In questi momenti, sapere cosa fare e come organizzare il funerale può alleviare parte dello stress.

Questa guida fornisce consigli essenziali su come gestire il decesso in RSA e organizzare un funerale rispettoso e adeguato.

Onoranze Funebri F.lli Brioschi è a tua completa disposizione per ogni informazione e chiarimento, nonché per risolvere qualsiasi problematica sia nel disbrigo delle pratiche necessarie che nell’organizzazione e realizzazione del servizio funebre.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Procedura per Decesso in RSA: Cosa Fare Immediatamente

  • Comunicazione con la ASL e le Autorità Competenti
  • Redazione del Certificato di Morte
  • Gestione delle Formalità Amministrative

 

Cosa Fare in Caso di Decesso in RSA?

Il primo passo è rimanere calmi e contattare il personale della RSA. Saranno loro a occuparsi delle prime formalità e a fornire assistenza immediata.

Quando la morte di un caro avviene una casa di riposo, se tu non sarai presente, sarà il personale sanitario ad avvisarti e ad aiutarti nelle procedure da sbrigare.

Comunicazione con il Personale della RSA

Informare il personale della RSA è un passaggio cruciale. Una volta avvisati, gli operatori della struttura prenderanno in carico la situazione, seguendo questi passaggi:

  • Certificazione del Decesso: Il personale sanitario della RSA procederà alla verifica del decesso e contatterà il medico per certificare ufficialmente la morte. Il medico esaminerà il corpo del defunto e redigerà il certificato di morte, un documento essenziale per tutte le procedure successive.

  • Supporto Immediato: Il personale della RSA fornirà supporto immediato ai familiari presenti, offrendo conforto e assistenza nella gestione delle prime formalità.


 

Notifica ai Parenti e agli Amici

Una volta informato il personale della RSA, è importante avvisare i familiari e gli amici stretti. Utilizzare un tono delicato e prepararsi a offrire supporto emotivo.

Ecco alcuni consigli su come procedere:

  • Scelta delle Persone da Contattare: Identifica chi contattare per primo, generalmente i parenti più prossimi, come i figli, il coniuge o i fratelli del defunto. Potrebbe essere utile contattare i parenti più stretti e poi affidare a loro la comunicazione agli amici e colleghino vicini al defunto. Delegare questa incombenza ad altri ti permetterà di liberare il tuo tempo e poterti dedicare ad altro, prenderti del tempo per salutare in intimità il tuo caro o preoccuparti di organizzare le altri fasi del funerale.

  • Comunicazione Delicata: Utilizza un tono delicato e rispettoso durante la comunicazione. È consigliabile prepararsi mentalmente alla reazione emotiva dei propri cari e offrire loro supporto. Il momento è particolarmente delicato e ogni persona reagirà in modo differente. Un atteggiamento rispettoso delle loro emozioni è sempre il miglior modo di affrontare il loro dolore.

  • Supporto Emotivo: Essere pronti a fornire supporto emotivo e pratico. Offrire ascolto e comprensione può aiutare a gestire meglio il dolore della perdita.


 

Chi Comunica il Decesso alla ASL?

La comunicazione del decesso alla ASL (Azienda Sanitaria Locale) è un passaggio obbligatorio per il rilascio del certificato di morte. Questo processo viene solitamente gestito dal personale della RSA o dal medico di turno.

La maggior parte dei documenti e dei certificati saranno redatti direttamente nella casa di cura dalla Direzione Sanitaria e successivamente inviati al comune di residenza del defunto.

Ecco come avviene:

  1. Certificato di Morte: Dopo la verifica del decesso, il medico redigerà il certificato di morte. IlCertificato di morte è un documento di stato civile nel quale si attesta ufficialmente il decesso di una persona. Questo documento contiene informazioni cruciali come le generalità del defunto, il luogo, la data, l’ora e la causa del decesso. È il documento fondamentale per comunicare alla Pubblica Amministrazione e ai fornitori di servizi del defunto, l’avvenuta morte e per gestire molti adempimenti post-mortem come interrompere gli accrediti da enti pensionistici, presentare la dichiarazione di successione, bloccare i contratti delle utenze domestiche, richiedere permessi di lavoro per lutto, etc.

  2. Comunicazione alla ASL: Il personale della RSA o il medico invierà il certificato di morte alla ASL competente. La ASL registrerà ufficialmente il decesso e rilascerà i documenti necessari per le successive pratiche funerarie.

  3. Documentazione Necessaria: La ASL potrebbe richiedere ulteriori documenti per confermare il decesso. Assicurati di avere tutti i documenti richiesti pronti per evitare ritardi nelle procedure.


 

Compito dei famigliari in caso di decesso in RSA, casa di cura o struttura sanitaria è avvisare un’impresa di pompe funebri affidabile per l’organizzazione di un funerale personalizzato e in linea con le ultime volontà del parente. Il nostro personale è reperibile 24 h su 24 per il disbrigo pratiche e per l’organizzazione delle fasi successive al decesso.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Elenco Documenti Necessari dopo decesso in RSA e a cosa servono

Certificato di Morte


Il certificato di morte, come già descritto sopra, è un documento fondamentale che attesta ufficialmente il decesso di una persona. In caso di morte in RSA viene redatto dal medico della Struttura sanitaria e inviato alla ASL.

  • A cosa serve: Il certificato di morte è essenziale per tutte le procedure legali e amministrative che seguono il decesso, come la registrazione ufficiale del decesso, la richiesta di servizi funebri, e la chiusura di conti bancari o la gestione di proprietà del defunto.
  • Chi lo rilascia: Questo documento viene redatto dal medico della RSA o da un medico legale. Il medico esamina il corpo del defunto, verifica il decesso e compila il certificato.
  • Tempi per il rilascio: Il certificato di morte viene solitamente redatto entro poche ore dal decesso. Il medico deve compilare il documento immediatamente dopo aver verificato la morte e successivamente inviarlo alla ASL competente.

 

Documenti Amministrativi della RSA

Dopo il decesso di un residente in una RSA, è necessario raccogliere e gestire vari documenti amministrativi relativi al suo soggiorno, inclusi contratti e fatture.

Sono documenti necessari per chiudere formalmente il rapporto con la struttura e gestire eventuali questioni economiche, nonché per l’informazione agli enti previdenziali.

  • A cosa servono: I documenti amministrativi sono necessari per chiudere il contratto con la RSA, richiedere eventuali rimborsi delle rette pagate in anticipo, e per gestire le questioni patrimoniali e legali del defunto.
  • Chi li rilascia: La direzione amministrativa della RSA fornirà questi documenti. Si tratta generalmente di contratti di soggiorno, fatture delle rette pagate, eventuali accordi di assistenza personalizzata e altri documenti amministrativi.
  • Tempi per il rilascio: La raccolta di tutti i documenti amministrativi può richiedere alcuni giorni. È importante contattare la direzione della RSA il prima possibile per avviare la procedura e ottenere tutti i documenti necessari in tempi rapidi.

 

Permessi per il Trasporto della Salma

Per il trasporto della salma dalla RSA alla casa funeraria o al luogo del funerale, potrebbero essere necessari permessi specifici rilasciati dalle autorità competenti, soprattutto se il trasporto avviene tra diverse giurisdizioni o regioni.

  • A cosa servono: I permessi per il trasporto della salma assicurano che il trasferimento avvenga nel rispetto delle normative sanitarie e legali. Sono necessari per organizzare il trasporto con un’agenzia funebre autorizzata. Solitamente questa incombenza burocratica è in carico all’agenzia di pompe funebri.
  • Chi li rilascia: I permessi sono generalmente rilasciati dalle autorità sanitarie locali (ASL) e, in alcuni casi, possono richiedere l’approvazione del Comune di sepoltura o di altre autorità competenti.
  • Tempi per il rilascio: Il rilascio dei permessi può variare a seconda delle normative locali, ma generalmente richiede da uno a tre giorni. È consigliabile avviare questa procedura il prima possibile per evitare ritardi nell’organizzazione del funerale.

 

Onoranze Funebri F.lli Brioschi offre un’assistenza personalizzata, sollevando da qualsiasi incombenza burocratica i parenti del caro estinto e risolvendo qualsiasi problema burocratico per il trasporto o rimpatrio salma.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Scelta dell’Agenzia Funebre per organizzare il funerale di un decesso in RSA

La scelta di un’agenzia funebre affidabile è un passaggio cruciale per garantire che il funerale del tuo caro sia organizzato in modo rispettoso e professionale. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere un’agenzia funebre di fiducia

Come Selezionare un’Agenzia Funebre Affidabile


È consigliabile richiedere referenze e verificare le recensioni online. Chiedi consigli ad amici, parenti o conoscenti che hanno recentemente organizzato un funerale. La loro esperienza può fornire informazioni preziose. Le esperienze dirette sono spesso le più affidabili.

Nel caso di recensioni online controlla che siano scritte si siti affidabili come Google My Business o Trustpilot.

Anche esaminare il sito web dell’agenzia funebre può essere utile. Un sito ben curato e informativo è segno di professionalità. Sui siti difficilmente troverai i prezzi ma troverai sicuramente i dettagli dei servizi offerti per l’organizzazione di un funerale completo.

Servizi Funebri Offerti

Le agenzie funebri affidabili offrono una vasta gamma di servizi per assistere le famiglie nel momento del lutto.

Tra questi servizi, gli indispensabili sono:

  • Trasporto della Salma: riguarda l’organizzazione del trasporto del defunto dalla RSA al luogo del funerale e successivamente al cimitero o al forno crematorio.
  • Organizzazione della Cerimonia: Pianificazione e gestione della cerimonia funebre, sia essa religiosa o per un funerale laico, inclusa la preparazione della camera ardente.
  • Disbrigo delle Pratiche Burocratiche: Assistenza nella gestione di tutte le formalità legali e amministrative, come l’ottenimento dei permessi per il trasporto della salma e la registrazione del decesso presso le autorità competenti.
  • Addobbi Funebri: Fornitura di addobbi funebri, come fiori, candele, e altri elementi decorativi per la cerimonia e la sepoltura.
  • Servizi di Cremazione o Sepoltura: Organizzazione della cremazione o della sepoltura, inclusi i servizi associati come la scelta dell’urna o della bara.

 

Onoranze Funebri F.lli Brioschi garantisce un’organizzazione funerale completa, nel rispetto dell’intimità e del dolore dei congiunti. Offriamo funerali personalizzati, con  personale qualificato e servizi della miglior qualità , per mantenere la privacy e la riservatezza che il momento richiede.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Organizzazione della Cerimonia Funebre dopo morte in RSA

Tipi di Cerimonia: Religiosa o Laica

La scelta del tipo di cerimonia dipende dalle volontà del defunto e delle sue famiglie. Può essere religiosa o laica, a seconda delle credenze.

Ecco le principali differenze:

  • Cerimonia Religiosa: Segue i riti e le tradizioni della fede del defunto. Può includere una messa o un servizio funebre specifico in una chiesa, un tempio o un altro luogo di culto.
  • Cerimonia Laica: Non segue riti religiosi e può essere personalizzata secondo le preferenze della famiglia. Può includere letture, musica e discorsi commemorativi e può tenersi in luoghi come sale del commiato o all’aperto.

 

Scelta della Location per il Funerale


Decidere dove tenere la cerimonia è importante. Potrebbe essere una chiesa, una sala del commiato o un altro luogo significativo. Spesso la scelta della location dipende dal tipo di cerimonia funebre scelta.

Alcune opzioni comuni includono:

  • Chiesa o Luogo di Culto: Ideale per cerimonie religiose. Fornisce un ambiente solenne e tradizionale.
  • Casa funeraria o Sala del Commiato: Spazi appositi per cerimonie laiche o per famiglie che preferiscono un ambiente neutro.
  • Altri Luoghi Significativi: Può essere un parco, una spiaggia o qualsiasi altro luogo che aveva un significato speciale per il defunto.

 

Addobbi e Accessori Funebri


Gli addobbi funebri come fiori, candele e altri elementi decorativi possono essere scelti in base ai gusti e alle tradizioni del defunto.

Giocano un ruolo importante nella creazione di un ambiente rispettoso e commemorativo. Alcune opzioni includono:

  • Fiori: Ghirlande, mazzi e cesti di fiori possono essere scelti in base ai gusti e alle preferenze del defunto.
  • Candele: Utilizzate per creare un’atmosfera serena e rispettosa durante la cerimonia.
  • Altri Elementi Decorativi: Fotografie, oggetti personali del defunto e altri elementi simbolici possono essere integrati nella cerimonia.

 

Scegliere Onoranze Funebri F.lli Brioschi a Monza significa poter personalizzare il funerale del caro estinto in base al tuo budget. Offriamo funerali completi di alta qualità a prezzi competitivi e dandoti la  possibilità di rateizzazione.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Gestione delle Questioni Logistiche per il funerale

Quando un caro decede in una RSA, la gestione delle questioni logistiche è un aspetto cruciale che richiede attenzione e organizzazione per garantire l’organizzazione di un funerale sereno e rispettoso.

Dalla scelta dell’agenzia funebre al trasporto della salma, dall’allestimento della camera ardente alla disposizione per la cremazione o la sepoltura, ogni dettaglio deve essere curato per garantire un commiato dignitoso.

Ecco come affrontare i principali aspetti logistici.

Trasporto della Salma

Il trasporto della salma deve essere organizzato con cura e attenzione, rispettando tutte le normative vigenti. Può essere svolto solo da un’agenzia funebre autorizzata e con speciali mezzi funebri.

Ecco i passi da seguire:

  • Agenzia Funebre Autorizzata: Solo agenzie certificate possono gestire il trasporto nel rispetto delle leggi sanitarie e amministrative.
  • Documentazione Necessaria: Prima del trasporto, assicurarsi di avere tutti i documenti necessari, inclusi il certificato di morte e i permessi di trasporto rilasciati dalla ASL o dalle autorità locali.
  • Tempistiche: Organizzare il trasporto il più rapidamente possibile per rispettare le tempistiche del funerale e le esigenze della famiglia.
  • Comunicazione con la RSA: Coordinarsi con il personale della RSA per il rilascio del corpo e per eventuali altre esigenze logistiche.

 

Allestimento della Camera Ardente

L’allestimento della camera ardente è un momento importante per permettere a familiari e amici di dare l’ultimo saluto al defunto. Ecco alcune considerazioni:

  • Location: La camera ardente può essere allestita presso la RSA, in una casa funeraria o in un’altra location significativa scelta dalla famiglia.
  • Elementi Essenziali: Un allestimento tipico comprende il feretro, fiori, candele e fotografie del defunto. Gli addobbi possono essere personalizzati secondo i gusti e le tradizioni della famiglia.
  • Durata dell’Esposizione: La durata dell’esposizione può variare in base alle esigenze della famiglia e alle disposizioni logistiche. Generalmente, dura da uno a tre giorni.
  • Rispetto delle Normative Sanitarie: Assicurarsi che l’allestimento rispetti tutte le normative sanitarie, soprattutto se si decide di allestire la camera ardente in un luogo diverso dalla RSA o dall’agenzia funebre.

 

Onoranze funebri F.lli Brioschi si occupa di organizzare funerali completi, allestendo camere ardenti sia in strutture pubbliche che private secondo la volontà dei famigliari.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Disposizione per la Cremazione o Sepoltura

La scelta tra cremazione e sepoltura dipende dalle volontà del defunto e dalle tradizioni familiari. Entrambe le opzioni richiedono specifiche procedure.

Ecco come procedere:

  • Volontà del Defunto: Verifica se il defunto aveva espresso una preferenza per la cremazione o la sepoltura. Questa volontà dovrà essere rispettata.
  • Procedure per la Cremazione: La cremazione richiede specifici permessi e deve essere eseguita in un impianto autorizzato. L’agenzia funebre si occuperà della documentazione e dell’organizzazione.
  • Procedure per la Sepoltura: La sepoltura deve avvenire in un cimitero autorizzato. È necessario scegliere una bara adeguata e organizzare il trasporto al cimitero.
  • Costi e Tempistiche: Considera i costi associati e le tempistiche di entrambe le opzioni. La cremazione può richiedere più tempo per l’ottenimento dei permessi, mentre la sepoltura può essere organizzata più rapidamente.

 

L’Impresa di Onoranze Funebri F.lli Brioschi è azienda fiduciaria sul territorio di Monza della SoCrem, ente morale per iscrizione alla cremazione di Milano.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Decesso in Casa di Riposo: Rimborso Retta

Forse non sai che in caso di decesso in RSA, nella maggior parte delle strutture è possibile richiedere il rimborso della retta non usufruita presso la struttura. Affrontare le questioni amministrative come il rimborso della retta può alleviare il carico finanziario sulla famiglia.

Ecco come procedere:

  • Consultare il Contratto: Il primo passo è consultare il contratto stipulato con la RSA. Molti contratti prevedono clausole specifiche riguardo al rimborso in caso di decesso.
  • Comunicare con l’Amministrazione della RSA: Informare tempestivamente l’amministrazione della RSA del decesso e avviare la procedura di richiesta del rimborso.
  • Documentazione Necessaria: Preparare la documentazione richiesta, che generalmente include il certificato di morte (che dovrebbero già avere) e una richiesta formale di rimborso.
  • Tempistiche per il Rimborso: Le tempistiche per ottenere il rimborso possono variare. È consigliabile chiedere informazioni precise all’amministrazione della RSA e seguire l’iter indicato.
  • Supporto Legale: In caso di difficoltà o controversie, potrebbe essere utile consultare un legale per assicurarsi che i diritti del defunto e della sua famiglia siano rispettati.

 

Gestire tutte queste operazioni in un momento così difficile può sembrare travolgente. Tuttavia, con la giusta organizzazione e il nostro aiuto è possibile assicurarsi che ogni dettaglio sia curato con il massimo rispetto e dignità per il defunto e la sua famiglia.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Riflessioni e Consigli Pratici per l’organizzazione funerale quando il decesso avviene in RSA


Organizzare un funerale dopo un decesso in RSA richiede organizzazione e sensibilità.

Prendersi il tempo necessario per pianificare ogni dettaglio può rendere il processo meno stressante. Alcuni consigli riguardano:

 Pianificazione Anticipata

  • Discutere le Volontà : Se possibile, discuti in anticipo le volontà con il tuo caro riguardo al funerale e alla disposizione della salma. Ciò può alleviare molte delle difficoltà organizzative. Conoscere le sue preferenze per la cerimonia, la location, e la scelta tra cremazione e sepoltura aiuta a rispettare le sue volontà e a prendere decisioni informate.
  • Preparare Documenti Importanti: Avere tutti i documenti importanti come testamento, assicurazione sulla vita, e disposizioni per il funerale preparati e facilmente accessibili può ridurre lo stress e i problemi logistici in caso di decesso.

 

Supporto Emotivo e Psicologico

  • Parlare con un Professionista: Non sottovalutare l’importanza del supporto emotivo. Parlando con un consulente del lutto o un terapeuta può essere estremamente utile per elaborare il dolore e affrontare le decisioni difficili.
  • Gruppi di Supporto: Partecipare a gruppi di supporto per chi ha subito una perdita può offrire conforto e un senso di comunità. Condividere esperienze e ascoltare quelle degli altri può essere di grande aiuto.

 

Organizzazione delle Condoglianze

Le condoglianze possono essere organizzate presso la camera ardente, durante la cerimonia funebre o in un momento successivo, a seconda delle preferenze familiari.

 

  • Pianificare le Visite: Organizzare visite di condoglianze in modo che non siano troppo stressanti può aiutare a gestire meglio l’afflusso di persone che vogliono offrire il loro sostegno.
  • Utilizzare Strumenti Online: appoggiati a servizi di condoglianze online. Raccogliere condoglianze e messaggi di supporto da amici e parenti lontani grazie a servizi di cordoglio online permette di sentire la vicinanza di parenti e amici. La pubblicazione di un avviso funebre consente ai parenti del defunto di poter far porgere l’estremo saluto al proprio caro a coloro che lo conoscevano.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Procedure Amministrative Post-Funerale

Chiusura delle Pratiche con la RSA

Dopo il funerale, è necessario chiudere tutte le pratiche con la RSA, compreso il pagamento di eventuali rette residue e la restituzione di beni personali.


Comunicazioni agli Enti Previdenziali e Assicurativi

Informare gli enti previdenziali e assicurativi del decesso è essenziale per avviare le pratiche di pensione di reversibilità e altre indennità.

Gestione dell’Eredità e dei Beni del Defunto

La gestione dell’eredità e dei beni del defunto richiede attenzione e competenza. Potrebbe essere necessario consultare un notaio o un avvocato specializzato.

Quando una Persona Muore in Ospedale: Dopo Quanto si Fa il Funerale?

Il funerale di una persona deceduta in ospedale segue tempistiche simili a quelle di un decesso in RSA. Solitamente, il funerale si organizza entro tre giorni dal decesso per consentire la partecipazione dei familiari e completare le pratiche necessarie.

Affrontare un decesso in RSA può essere un momento molto stressante, ma sapere cosa fare immediatamente può aiutare a gestire la situazione con maggiore serenità. Il supporto del personale della RSA, la comunicazione al le autorità competenti e la scelta delle pompe funebri sono passi fondamentali per avviare il processo di organizzazione del funerale e di gestione delle pratiche burocratiche.

È deceduta una persona cara?
Possiamo aiutarti subito!

Se hai bisogno di ulteriori informazioni, non esitare a telefonarci o  contattarci.